URBAN BEES – Hotel per insetti in città

URBAN BEES è un progetto LIFE dedicato allo studio delle api selvatiche nella città di Lione in Francia attraverso la creazione di “hotel per insetti”.

Queste strutture sono di facile realizzazione (basta utilizzare canne di bambu, mattoni cavi o altro materiale simile) e svolgono una duplice funzione: offrono un sito riproduttivo per molte specie e al contempo permettono ai cittadini di osservarle, conoscerle e scoprirne l’importanza e il valore che rivestono per la nostra vita.

Il team di URBANBEES ha installato 16 di questi hotel in Lione con la doppia finalità di far conoscere le api selvatiche ai cittadini e di monitorare costantemente la presenza degli insetti, catalogando le specie presenti in città.

Figura 1 – un hotel per insetti a Grimbergen, Belgio.

I risultati

Il progetto ha ottenuto su entrambi i fronti un grande successo, e il dott. Vaissière, curatore del progetto,  alla presentazione dei risultati di Urbanbees ( in occasione dell’evento “invertebrates platform meeting” – 18-20 Settembre 2018, Stirling, Scozia) ha raccontato: “Durante il progetto, sempre più persone sono venute ai nostri open day, mostrandosi molto interessate e positive sul tema.

I bambini potevano anche arrampicarsi sugli hotel delle api e, fortunatamente, in cinque anni nessuno è stato punto dalle api. Nel nostro ultimo evento, le persone di un edificio vicino hanno appeso un grande striscione che diceva “Manteniamo vive le nostre api”. Non sapevamo che stessero pensando a una cosa del genere, siamo quindi rimasti sorpresi e molto felici “

Un altro risultato sorprendente è stato scoprire che in Lione sono presenti ben 250 specie di api selvatiche, numero che nessuno dei ricercatori pensava di raggiungere all’inizio della ricerca.

figura 2 – hotel per insetti nel giardino botanico a Heidelberg (Baden-Württemberg, Germania)

URBANBEES ha anche realizzato una guida divulgativa per rendere gli spazi verdi pubblici, i giardini privati e i terreni agricoli più accoglienti per le api e fornisce anche utili consigli su quali specie di piante utilizzare.

Tali linee guida sono state utilizzate anche dalle ciittà di Metz e Besançon e anche da piccole cittadine come Saint-Maurice-sur-Dargoire”. In Belgio, la Regione di Bruxelles e il Parco naturale della Valle del Burdinale e di Mehaigne, stanno entrambi adattando la guida al proprio contesto.

RITORNA a L’importanza degli insetti e il loro drammatico declino

Riferimenti

Pollinating insects: Commission proposes actions to stop their decline – Brussels, 1 June 2018

IMMAGINI

1- un hotel per insetti a Grimbergen, Belgio
By Geertivp [CC BY-SA 3.0  (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], from Wikimedia Commons
https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/e/e8/Bijenhotel_Grimbergen_Belgium.jpg

2- hotel per insetti nel giardino botanico a Heidelberg (Baden-Württemberg, Germania)
By 4028mdk09 [CC BY-SA 3.0  (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)], from Wikimedia Commons


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.